Carceri: Sappe, a Rimini agenti aggrediti da detenuto

(AGI) - Bologna, 4 giu. -Un ispettore della poliziapenitenziaria ed alcuni agenti sono stati aggrediti, primaverbalmente e poi fisicamente, questa mattina nel carcere diRimini, da un detenuto straniero. E' quanto rendono notoGiovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto delSappe e Francesco Campobasso, segretario regionale dello stessosindacato. Gli agenti sono accorsi nella cella del detenuto,attirati dalle sue grida, quando sono stati agrediti con unpezzo di porta che l'uomo aveva nel frattempo scardinato.Colpito l'ispettore, al quale e' stato tirato addosso anche untelevisore: ha riportato varie escoriazioni e lesioni con settegiorni di prognosui.

(AGI) - Bologna, 4 giu. -Un ispettore della poliziapenitenziaria ed alcuni agenti sono stati aggrediti, primaverbalmente e poi fisicamente, questa mattina nel carcere diRimini, da un detenuto straniero. E' quanto rendono notoGiovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto delSappe e Francesco Campobasso, segretario regionale dello stessosindacato. Gli agenti sono accorsi nella cella del detenuto,attirati dalle sue grida, quando sono stati agrediti con unpezzo di porta che l'uomo aveva nel frattempo scardinato.Colpito l'ispettore, al quale e' stato tirato addosso anche untelevisore: ha riportato varie escoriazioni e lesioni con settegiorni di prognosui. Curato in ospedale anche un agente. (AGI)Ari