Pirata della strada investe e uccide 17enne a Napoli 

Napoli - Un ragazzo di diciassette anni è stato travolto e ucciso da un pirata della strada nel Napoletano. Alfonso Pernasilio era appena uscito da una discoteca di Varcaturo, nell'area flegrea, e stava camminando lungo la via Ripuaria, a poca distanza da uno svincolo della Tangenziale. Sul luogo dell'incidente sono state trovate due auto abbandonate: una Fiat Sedici su cui viaggiava un tanzaniano ora ricercato e una Punto sulla quale si trovava il figlio di un pregiudicato napoletano. All'interno della Sedici, capovolta e distrutta, è stata trovata una bottiglia di vodka vuota. (AGI)