Campania: De Girolamo, su Ncd avro' molto da dire

(AGI) - Napoli, 1 giu. - "Se il risultato dovesse consolidarsi,da domani bisognera' fare anche un'analisi degli errori fattiin Campania, a cominciare dal mio partito, rispetto al qualeavro' moltissimo da dire". Questo il primo commento delparlamentare di Area Popolare, Nunzia De Girolamo, arrivando alcomitato elettorale di Stefano Caldoro. "Se perdiamo per l'1,8%avremo perso per l'uscita di De Mita - spiega - e chi nel miopartito ha determinato l'uscita di De Mita dovra' accollarsenele responsabilita'". Sul probabile successo di De Luca, DeGirolamo sostiene che "vince la politica del populismo e nonquella

(AGI) - Napoli, 1 giu. - "Se il risultato dovesse consolidarsi,da domani bisognera' fare anche un'analisi degli errori fattiin Campania, a cominciare dal mio partito, rispetto al qualeavro' moltissimo da dire". Questo il primo commento delparlamentare di Area Popolare, Nunzia De Girolamo, arrivando alcomitato elettorale di Stefano Caldoro. "Se perdiamo per l'1,8%avremo perso per l'uscita di De Mita - spiega - e chi nel miopartito ha determinato l'uscita di De Mita dovra' accollarsenele responsabilita'". Sul probabile successo di De Luca, DeGirolamo sostiene che "vince la politica del populismo e nonquella del fare e del buon senso" e che "Caldoro aveva ildiritto di governare la fase dello sviluppo dopo aver sanato idebiti lasciati dal centrosinistra". Fa notare infine che "dadomani avremo comunque un problema, perche' Renzi vincera' laRegione Campania ma perdera' la faccia. Ha puntato su uncandidato sul quale pende la legge Severino - ricorda - evoglio proprio vedere cosa fara' il Pd con un candidato che nonpuo' fare il presidente". (AGI)Na4/Lil