Camorra: vendita pane controllata dai clan, 24 arresti

(AGI) - Napoli, 27 giu. - Una operazione di carabinieri, polizia e finanzieri di...

(AGI) - Napoli, 27 giu. - Una operazione di carabinieri, polizia e finanzieri di Napoli ha portato alla notifica di una misura cautelare in carcere emessa dal gip partenopeo a carico di 24 affiliati al clan Lo Russo per associazione di tipo mafioso e associazione finalizzata al traffico di droga, tentato omicidio, detenzione illegale di armi comuni e da guerra ed estorsioni, reati aggravati da finalita' mafiose. Le indagini hanno individuato vertici, gestori, promotori e affiliati delle principali piazze di spaccio della cosca, definendo le responsabilita' del tentato omicidio di un componente di un gruppo avversario, e identificando gli estorsori di imprenditori edili. Accertato anche il monopolio del gruppo nella distribuzione di pane con l'imposizione del prezzo di vendita, a grossi supermercati, a botteghe e agli ambulanti domenicali nell'area Nord del capoluogo campano. (AGI)
Lil