Camorra: Gdf Napoli scopre arsenale nascosto in un'auto

(AGI) - Napoli, 7 set. - Inferto un duro colpo ai clan camorristici operanti nel...

(AGI) - Napoli, 7 set. - Inferto un duro colpo ai clan camorristici operanti nelle zone a nord di Napoli. La guardia di finanza partenopea ha infatti scoperto un'auto utilizzata come arsenale dalla camorra. Al suo interno un borsone contenente armi complete di munizionamento: 8 pistole con caricatore (marca beretta, browning e taurus), 4 mitragliatrici munite di serbatoio (marca heckler & koch), 1 fucile di assalto (marca sig) completo di silenziatore nonche' 605 munizioni: si tratta di armi in dotazione anche alle forze armate e di polizia sia nazionali che estere. Tutte le armi rinvenute sono risultate funzionanti, pronte all'uso e con matricola abrasa allo scopo di impedire alle forze di polizia di risalire alla provenienza delle stesse. Inoltre, e' stato appurato che alcune delle pistole sequestrate sono dotate di sistemi di puntamento elettronico e gia' predisposte per essere utilizzate con un silenziatore. L'auto che e' stata scoperta all'interno di un parcheggio di un'area industriale in disuso di Melito di Napoli e' risultata oggetto di furto circa un mese prima a Frattamaggiore.(AGI)
Red/Mav