Camorra: Cantone, dopo morte don Diana c'e' altra Casal principe

(AGI) - Caserta, 19 mar. - "Sono passati 21 anni dalla morte didon Diana e qui oggi c'e' un'altra Casal di Principe. Bisognaricordare che accanto ai clan ci sono persone che stannodall'altra parte, quella di don Peppino: c'e' voluto un po' ditempo, ma i risultati si iniziano a vedere". Cosi' ilpresidente dell'Anticorruzione Raffaele Cantone appena arrivatoall'istituto Guido Carli di Casal di Principe per un convegnoorganizzato per la commemorazione di don Peppino Diana,assassinato dalla camorra il 19 marzo del 1994. "Penso chebisogna allontanarsi dallo stereotipo Casalesi uguale camorra".Oggi Cantone incontra' tutti

(AGI) - Caserta, 19 mar. - "Sono passati 21 anni dalla morte didon Diana e qui oggi c'e' un'altra Casal di Principe. Bisognaricordare che accanto ai clan ci sono persone che stannodall'altra parte, quella di don Peppino: c'e' voluto un po' ditempo, ma i risultati si iniziano a vedere". Cosi' ilpresidente dell'Anticorruzione Raffaele Cantone appena arrivatoall'istituto Guido Carli di Casal di Principe per un convegnoorganizzato per la commemorazione di don Peppino Diana,assassinato dalla camorra il 19 marzo del 1994. "Penso chebisogna allontanarsi dallo stereotipo Casalesi uguale camorra".Oggi Cantone incontra' tutti i sindaci del territorio persottoscrivere un protocollo di legalita'. (AGI)Ce2/Lil