Padre Fedele: soddisfazione difesa, il frate "sono innocente"

(AGI) - Cosenza, 17 set. - "Non so che dire, stavo gia'dormendo quando mi hanno chiamato". Lo ha detto all'Agi PadreFedele Bisceglia, raggiunto al telefono a Cosenza, dove hatrascorso la giornata in preghiera in una chiesa. "Io l'hosempre detto che sono innocente. Ora dovro' ricominciare agridarlo ancora piu' forte - dice l'ex frate - ma forsestavolta saro' ascoltato". Soddisfatti per la decisione dellaCassazione i difensori del religioso, condannato in primo esecondo grado per violenza sessuale. "Siamo assolutamentesoddisfatti dell'esito del verdetto - dice l'avvocato EugenioBisceglia, difensore di padre Fedele, oltre che

(AGI) - Cosenza, 17 set. - "Non so che dire, stavo gia'dormendo quando mi hanno chiamato". Lo ha detto all'Agi PadreFedele Bisceglia, raggiunto al telefono a Cosenza, dove hatrascorso la giornata in preghiera in una chiesa. "Io l'hosempre detto che sono innocente. Ora dovro' ricominciare agridarlo ancora piu' forte - dice l'ex frate - ma forsestavolta saro' ascoltato". Soddisfatti per la decisione dellaCassazione i difensori del religioso, condannato in primo esecondo grado per violenza sessuale. "Siamo assolutamentesoddisfatti dell'esito del verdetto - dice l'avvocato EugenioBisceglia, difensore di padre Fedele, oltre che suo parente."Sono state applicate quelle norme di diritto che finora, cisembra - dice il legale - non erano state affatto rispettate".(AGI)Cs1/Adv