'Ndrangheta: il boss, il libro di Coelho e i messaggi in codice

(AGI) - Reggio Calabria, 24 giu. - Dal carcere diSecondigliano, dove scontava il carcere duro, il boss GirolamoMole' impartiva ordini alla cosca. Una costante guida delsodalizio, annotano gli investigatori del Ros, che stamanihanno eseguito 53 misure cautelari nell'ambito dell'operazione"Mediterraneo". E' cosi' che un libro di Paulo Cohelo, "LoZahir", eera diventato una sorta di codice per il boss, che hapassato il libro letto in carcere ai familiari. Ma gliinvestigatori hanno scoperto che, oltre al libro, il boss avevapassato ai familiari anche il codice necessario alladecrittazione dei messaggi contenuti nel volume. Altre

(AGI) - Reggio Calabria, 24 giu. - Dal carcere diSecondigliano, dove scontava il carcere duro, il boss GirolamoMole' impartiva ordini alla cosca. Una costante guida delsodalizio, annotano gli investigatori del Ros, che stamanihanno eseguito 53 misure cautelari nell'ambito dell'operazione"Mediterraneo". E' cosi' che un libro di Paulo Cohelo, "LoZahir", eera diventato una sorta di codice per il boss, che hapassato il libro letto in carcere ai familiari. Ma gliinvestigatori hanno scoperto che, oltre al libro, il boss avevapassato ai familiari anche il codice necessario alladecrittazione dei messaggi contenuti nel volume. Altre volte ilboss faceva riferimento a metafore o ancora a veri e proprigesti e segni convenzionali. (AGI)Rc4/Adv