Triathlon: Ironman 70. 3 a Pescara fino a domenica

(AGI) - Pescara, 12 giu. - Si e' svolta questa mattina pressola sala conferenze dell'Hotel Carlton di Pescara la conferenzastampa per la presentazione della quinta edizione di Ironman70.3, che interessera' la citta' fino al 14 giugno con unaserie di gare di triathlon ed eventi collaterali. Una nuotatanel mare Adriatico, un percorso in bicicletta tra le collinedel pescarese e una mezza maratona tutta cittadina. Lamanifestazione e' iniziata oggi con alcune gare in vista didomenica 14 per la gara principale di triathlon nuoto, corsa ebici, al termine della quale ci sarà la premiazione

(AGI) - Pescara, 12 giu. - Si e' svolta questa mattina pressola sala conferenze dell'Hotel Carlton di Pescara la conferenzastampa per la presentazione della quinta edizione di Ironman70.3, che interessera' la citta' fino al 14 giugno con unaserie di gare di triathlon ed eventi collaterali. Una nuotatanel mare Adriatico, un percorso in bicicletta tra le collinedel pescarese e una mezza maratona tutta cittadina. Lamanifestazione e' iniziata oggi con alcune gare in vista didomenica 14 per la gara principale di triathlon nuoto, corsa ebici, al termine della quale ci sarà la premiazione del veroIronman 2015. La competizione costituisce la gara piu' famosadi questa specialita'. Alla conferenza stampa hanno partecipatoil sindaco di Pescara Marco Alessandrini, il presidente dellaProvincia di Pescara Antonio Di Marco, l'assessore comunaleallo Sport Giuliano Diodati, il presidente della Camera diCommercio di Pescara Daniele Becci, il direttore sportivo diIronman Uwe Weigert, il presidente della Giunta regionale peril regolamento Antonio Balducci, delegato dal presidente dellaRegione Luciano D'Alfonso, e il vicepresidente vicario delConsiglio regionale Lucrezio Paolini. "Siamo alla quintaedizione di Ironman - ha detto il sindaco - ma dopo cinque anniquesto grande evento non e' invecchiato per niente ed e' anzipiu' fresco che mai. Sono molto contento per il prestigio chegli atleti porteranno alla nostra citta' che da molto tempoormai ha assunto la vocazione di citta' del benessere, epercio' questa manifestazione rappresenta un vero e propriosfogo per la sua natura. Ironman e' in grado di creare un fortesviluppo economico per la citta'; purtroppo il contributo delsettore pubblico e' limitato alla sola logistica, essendol'Amministrazione in una forte crisi finanziaria. Abbiamo datempo formato con altre istituzioni come la Camera di Commerciouna rete che si muove insieme e che fa massa critica e cheresta un modello da perseguire per il bene di Pescara. Oltre aiforti introiti che avremo questi giorni soprattutto per ilsettore terzario, Ironman e' anche un fortissimo veicolo dipubblicita', che come sappiamo e' l'anima del commercio e dellacrescita a cui vogliamo tendere: mi auguro infatti che infuturo questa manifestazione diventi permanente ed arrivi adallargare il suo orizzonte di interesse, espandendosi nelterritorio della nostra Regione che e' un set straordinariodella natura". "Come Amministrazione - ha commentatol'assessore allo Sport Giuliano Diodati - siamo molto contentiper l'appuntamento rinnovato con questo evento che fa conoscerela citta' di Pescara al mondo e agli atleti provenienti da 54paesi che conosceranno in questo modo anche la bellezza delnostro territorio. Si tratta di un forte motore di promozioneturistica e da parte nostra abbiamo dato il miglior aiutologistico possibile per la riuscita e il successo di questoevento che ormai e' diventato una tradizione dell'estatepescarese e che ci auguriamo possa rimanere sempre qui neltempo". (AGI)