Terzo nucleo aereo soccorre passeggero al largo costa abruzzese

(AGI) - Pescara, 7 ott. - Nella tarda mattinata di oggi, e' giunta al Terzo Nucl...

(AGI) - Pescara, 7 ott. - Nella tarda mattinata di oggi, e' giunta al Terzo Nucleo Aereo della Guardia Costiera di Pescara, una richiesta di intervento di soccorso di tipo Medevac (evacuazione medica) da parte della Centrale Operativa del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera, per il trasferimento di urgenza di un passeggero inglese in arresto cardiaco imbarcato sulla nave passeggeri "Saga Sapphire" in navigazione a circa 70 miglia nautiche dalla costa Abruzzese. Un elicottero AW 139 GC del Reparto di Volo con a bordo personale medico Suem 118 di Pescara (Soccorso urgenza emergenza), in coordinamento con la locale Direzione Marittima, e' quindi immediatamente decollato per raggiungere l'Unita'. Dopo circa 20 minuti sono iniziate le operazioni di trasbordo effettuate con l'ausilio dei medici e dell'aerosoccorritore di bordo. Il paziente e' stato quindi stabilizzato e trasferito presso l'aeroporto di Pescara dove un'ambulanza lo ha trasportato presso il locale ospedale. La presenza della neo istituita Sezione Elicotteri nell'ambito del Terzo Nucleo Aereo Guardia Costiera di Pescara ha consentito l'effettuazione dell'intervento di soccorso in tempi rapidi e tali da garantire il salvataggio del paziente, a conferma dell'importanza di un presidio elicotteristico della Guardia Costiera sul territorio abruzzese. (AGI)
Red/Ett