TERREMOTO: PEZZOPANE, GRATIS AUTOSTRADA E TRENI INTERNI

(AGI) - L'Aquila, 6 nov. - Gratis per gli sfollati i treniinterni ed il collegamento autostradale L'Aquila Est - L'AquilaOvest. Due provvedimenti che migliorerebbero la vita deiterremotati costretti a spostarsi nel caos dei trafficocittadino aumentato drasticamente dopo il sisma a causa dellestrade interdette, dei nuovi insediamenti abitativi e dellaridistribuzione geografica della popolazione e dei servizi. Asegnalarlo e' la presidente Stefania Pezzopane con una formalerichiesta inviata oggi al Commissario per la RicostruzioneGianni Chiodi, all'Assessore Regionale ai Trasporti GiandonatoMorra, al Ministro ai Trasporti Altero Matteoli, ai vertici diTrenitalia e Societa' Autostrade

(AGI) - L'Aquila, 6 nov. - Gratis per gli sfollati i treniinterni ed il collegamento autostradale L'Aquila Est - L'AquilaOvest. Due provvedimenti che migliorerebbero la vita deiterremotati costretti a spostarsi nel caos dei trafficocittadino aumentato drasticamente dopo il sisma a causa dellestrade interdette, dei nuovi insediamenti abitativi e dellaridistribuzione geografica della popolazione e dei servizi. Asegnalarlo e' la presidente Stefania Pezzopane con una formalerichiesta inviata oggi al Commissario per la RicostruzioneGianni Chiodi, all'Assessore Regionale ai Trasporti GiandonatoMorra, al Ministro ai Trasporti Altero Matteoli, ai vertici diTrenitalia e Societa' Autostrade e al Capo della ProtezioneCivile Guido Bertolaso. "Ricevo spesso segnalazioni da parte dicittadini aquilani sfollati costretti a viaggiare in treno pervia delle attuali destinazioni residenziali - afferma laPezzopane nella richiesta ricordando che ad oggi sono 20.000gli sfollati che risiedono fuori citta' - Un pendolarismoobbligato e senza sconti per gente che spesso ha perso anche illavoro dopo il sisma. Oltre ad incentivare l'uso del treno perchi viaggia - continua la lettera - questi due provvedimentiinsieme allevierebbero la congestione cronica del traffico cheha raggiunto ormai, con i nuovi cantieri aperti, livelli talida compromettere totalmente la mobilita' cittadina e diriflesso tutte le altre attivita'. Pertanto - conclude lapresidente - sarebbe utile ed intelligente - esentare lapopolazione aquilana dal pagamento del biglietto del treno edel pedaggio tra i due caselli in attesa che si completi ilnecessario adeguamento strutturale della viabilita'". (AGI)