Societa' italiana Patologia clinica: alla guida c'e' un'abruzzese

(AGI) - Chieti, 9 giu. - Maria Golato, direttore delLaboratorio unico di Patologia clinica della Asl Lanciano VastoChieti, e' stata eletta segretario nazionale del Consigliodella Societa' italiana di Patologia clinica e Medicina diLaboratorio. La stessa e' stata confermata alla guida dellasezione abruzzese della Societa' scientifica in virtu'dell'impegno profuso, nel corso del primo mandato, e deirisultati ottenuti, sia sotto il profilo della produzionescientifica che della crescita associativa. La notiia e' statadiffusa dall'ufficio stampa della direzione generale della AslLanciano Vasto Chieti. Ai lavori per il rinnovo del Consigliol'Abruzzo ha fatto un'ottima

(AGI) - Chieti, 9 giu. - Maria Golato, direttore delLaboratorio unico di Patologia clinica della Asl Lanciano VastoChieti, e' stata eletta segretario nazionale del Consigliodella Societa' italiana di Patologia clinica e Medicina diLaboratorio. La stessa e' stata confermata alla guida dellasezione abruzzese della Societa' scientifica in virtu'dell'impegno profuso, nel corso del primo mandato, e deirisultati ottenuti, sia sotto il profilo della produzionescientifica che della crescita associativa. La notiia e' statadiffusa dall'ufficio stampa della direzione generale della AslLanciano Vasto Chieti. Ai lavori per il rinnovo del Consigliol'Abruzzo ha fatto un'ottima figura in termini dirappresentanza. Infatti sono stati piazzati quattroconsiglieri, tutti direttori di struttura complessa: SimonettaSantini e Umberto Occhiuzzi della Asl dell'Aquila, Franco DiGaetano e Claudio D'Amario, di Teramo. Una regione moltoattiva, dunque - si legge sempre nella nota della Asl - che sie' guadagnata sul campo anche la designazione a ospitare ilprossimo congresso nazionale della Simel, che portera' aMontesilvano i medici di Laboratorio di tutta Italia. LaSocieta' Italiana di Patologia Clinica e' membro della WASPaLM,il "ramo" dell'Organizzazione Mondiale della Sanita' a cui facapo il mondo del Laboratorio. Tra gli obiettivi della Simelfigurano diverse azioni di promozione: standard di qualita'internazionali, formazione costante, scambi di conoscenza trapatologi di tutto il mondo. (AGI)Red/Ett