Pannella: Di Pangrazio a Roma per ultimo saluto a leader radicale

(AGI) - L'Aquila 20 mag. - Il presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pa...

Pannella: Di Pangrazio a Roma per ultimo saluto a leader radicale
 Giuseppe Di Pangrazio - imago

(AGI) - L'Aquila 20 mag. - Il presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio, ha portato l'ultimo saluto a Marco Pannella, il leader dei radicali italiani nato a Teramo e morto ieri dopo una lunga lotta contro la malattia. Di Pangrazio ha voluto testimoniare personalmente la vicinanza dell'intero Consiglio regionale dell'Abruzzo all'uomo politico ed alla sua famiglia, recandosi a Roma nella sala Aldo Moro di Montecitorio dove e' stata aperta la camera ardente. In segno di profondo rispetto al grande uomo politico che fu tra l'altro consigliere regionale all'Emiciclo nel corso della Quinta Legislatura e consigliere comunale dell'Aquila nel 1990, il presidente del Consiglio regionale ha disposto la presenza nella sala Aldo Moro del gonfalone della Regione Abruzzo. "Ho sentito forte il calore ed il dispiacere delle persone che hanno vissuto piu' a stretto contatto con Marco Pannella, ed ho avvertito davvero la sensazione che tutti abbiamo perso un grande uomo - e' il commento del presidente Di Pangrazio di ritorno da Roma - Una figura, quella di Pannella, che attraverso le sue battaglie ha dimostrato a tutti quanti noi che bisogna credere nelle idee e portarle avanti anche a costo di farne un motivo della propria esistenza. In questa sua ostinazione ho sempre visto molto del carattere degli abruzzesi, di persone forti e testarde ma anche schive e libere di pensiero. Marco Pannella e' stato un grande uomo e la sua immagine restera' per sempre legata alla nostra Regione, che in vita gli ha riconosciuto merito con l'assegnazione della medaglia Aprutium". Il presidente Di Pangrazio partecipera' ai funerali che si svolgeranno domenica nella citta' di Teramo. (AGI)
Red/Ett