Danza: Mibact rifinanzia Gruppo e-Motion L'Aquila con il Fus

(AGI) - L'Aquila, 26 giu. - La Compagnia di danza Gruppoe-Motion dell'Aquila e' stata premiata dal nuovo decretoministeriale del Mibact essendo stata rifinanziata, tramite ilFondo unico per lo spettacolo (Fus) per il triennio 2015-2017.Il direttore artistico Francesca La Cava, impegnato proprio inquesti giorni nella presentazione di un giovane coreografo aInteatro Festival di Polverigi (Ancona) e in partenza per ilFestival delle Orestiadi a Gibellina (Trapani) dichiara: "Ciimpegneremo in questo triennio per creare in Abruzzo un Centrodi Produzione internazionale per la danza, continuando alavorare in sinergia con le altre Istituzioni regionali e

(AGI) - L'Aquila, 26 giu. - La Compagnia di danza Gruppoe-Motion dell'Aquila e' stata premiata dal nuovo decretoministeriale del Mibact essendo stata rifinanziata, tramite ilFondo unico per lo spettacolo (Fus) per il triennio 2015-2017.Il direttore artistico Francesca La Cava, impegnato proprio inquesti giorni nella presentazione di un giovane coreografo aInteatro Festival di Polverigi (Ancona) e in partenza per ilFestival delle Orestiadi a Gibellina (Trapani) dichiara: "Ciimpegneremo in questo triennio per creare in Abruzzo un Centrodi Produzione internazionale per la danza, continuando alavorare in sinergia con le altre Istituzioni regionali eaprendoci in maniera sempre piu' ampia alla produzione deigiovani coreografi. Gia' a partire dall'anno in corso laCompagnia collabora con Anouscka Brodacz, madre della danzacontemporanea abruzzese, e con due giovani coreografi:l'abruzzese Luisa Memmola e il coreografo italo-belga AntonioMontanile. Ora - prosegue La cava - confidiamo nelladisponibilita' delle autorita' regionali a dare seguito aquanto premiato dal ministero dei Beni e delle attivita'culturali e del turismo e agli atti contenuti nella Legge46/2014 certi che attraverso la neo nata Rete RCA (Rete culturaAbruzzo, ndr) si possa aprire una strada per mettere a sistemale attivita' culturali nella nostra regione". (AGI)Red/Ett

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it