Ciclismo: tutto pronto per AmAbruzzo Marathon

(AGI) - Rivisondoli (L'Aquila), 12 giu. - Il conto allarovescia per l'AmAbruzzo Marathon di domenica 14 giugno aRivisondoli (L'Aquila), partenza ore 9.30, si sta per esaurirein vista di una gara che si annuncia quanto mai interessanteper una serie di motivi, grazie al dinamismo organizzativodella Cycle Promozione Ciclismo Chieti con il patrocinio delParco Nazionale della Majella, dei comuni di Rivisondoli,Pescocostanzo, Rocca Pia, Roccaraso e sotto l'egida dellaFederciclismo Abruzzo. Per l'appuntamento valevole come provadi Abruzzo Mtb Cup, sono allestite la granfondo di 50chilometri con circa 1.550 metri di dislivello e la marathon

(AGI) - Rivisondoli (L'Aquila), 12 giu. - Il conto allarovescia per l'AmAbruzzo Marathon di domenica 14 giugno aRivisondoli (L'Aquila), partenza ore 9.30, si sta per esaurirein vista di una gara che si annuncia quanto mai interessanteper una serie di motivi, grazie al dinamismo organizzativodella Cycle Promozione Ciclismo Chieti con il patrocinio delParco Nazionale della Majella, dei comuni di Rivisondoli,Pescocostanzo, Rocca Pia, Roccaraso e sotto l'egida dellaFederciclismo Abruzzo. Per l'appuntamento valevole come provadi Abruzzo Mtb Cup, sono allestite la granfondo di 50chilometri con circa 1.550 metri di dislivello e la marathon di60 chilometri con circa 2.000 metri di dislivello. E' previstoil passaggio in tutti i paesi degli Altopiani, Rivisondoli,Pescocostanzo, Rocca Pia e Roccaraso per rendere la corsa piu'visibile al pubblico e piu' coinvolgente per i concorrenti. Ilpercorso e' arricchito da due single track inediti moltotecnici e veloci tutti in faggeta. L'inedita salita che daRoccapia porta al Passo delle Mandrelle si divide in duetronconi: il primo tra sanpietrini in porfido ed asfalto delcentro storico del caratteristico paesino, il secondo susterrato in un bosco incantato dove si potrebbero incontrareaddirittura cervi e caprioli come e' capitato agliorganizzatori in fase di ricognizione. Confermato il passaggioall'interno delle famose piste del comprensorio sciisticoMontpratello-Aremogna- Pizzalto nonche' il passaggiosull'altopiano dell'Aremogna. Per coloro che volesseropartecipare all'evento in maniera tranquilla e in tuttasicurezza - fanno sapere gli organizzatori - subito dopo lapartenza della gara si svolgera' una escursione guidata daimaestri federali lungo il percorso corto della gara usufruendodi tutti i servizi e del pacco gara. E' gradita la prescrizioneall'indirizzo mail squadracorse@freebike.bike. (AGI)Ett