Abruzzo all'Expo: D'Alessandro, dobbiamo meravigliare il mondo

(AGI) - Pesara, 2 mar. - "L'Abruzzo e' pronto a giocare lapartita dell'Expo, grazie alla collaborazione tra Regione,Universita' e Camere di Commercio e in quei sei mesil'obiettivo e' di diventare un caso, per generare indotto econoscenza di questa terra, che al momento non e' ancora unadestinazione. Dobbiamo meravigliare il mondo". Lo ha detto oggi a Pescara Camillo D'Alessandro,sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale,annunciando le "tappe" dell'Abruzzo all'interno dell'Expo diMilano che, come evento, "non risolvera' i problemi dellaregione ma e' l'inizio di un cammino e non vogliamo solo esserepresenti ma vincere

(AGI) - Pesara, 2 mar. - "L'Abruzzo e' pronto a giocare lapartita dell'Expo, grazie alla collaborazione tra Regione,Universita' e Camere di Commercio e in quei sei mesil'obiettivo e' di diventare un caso, per generare indotto econoscenza di questa terra, che al momento non e' ancora unadestinazione. Dobbiamo meravigliare il mondo". Lo ha detto oggi a Pescara Camillo D'Alessandro,sottosegretario alla presidenza della Giunta regionale,annunciando le "tappe" dell'Abruzzo all'interno dell'Expo diMilano che, come evento, "non risolvera' i problemi dellaregione ma e' l'inizio di un cammino e non vogliamo solo esserepresenti ma vincere la partita". I giorni in cui l'Abruzzosara' sotto i riflettori nel padiglione Italia saranno quellidal 3 al 9 luglio, ha detto sempre D'Alessandro, anche se inrealta' ci sara' una presenza ogni mese. "Il nostro, haspiegato, sara' un padiglione di 300 metri quadri dentro ilpadiglione Italia e sara' un cammino emozionale, per cercare difar capire cos'e' la nostra regione". L'Abruzzo sara' anche aMilano fuori dall'Expo, in citta'. "Nel cuore di Brera, a Spazio Fiori Chiari, ci sara' 'CasaAbruzzo', che sara' una vetrina (ma non un negozio) per tutticoloro che vogliono presentarsi. Le quattro Camere di commerciogarantiranno uno spazio a chi vorra' esserci, gratuitamente,per organizzare presentazioni, eventi B2B, eventi culturali edegustazioni. Saremo poi in alcune location dove si consumanoeventi internazionali", ha proseguito D'Alessandro parlandodella presenza a Palazzo delle Stelline e nel Chiostro anticodell'Umanitaria per appuntamenti legati all'enogastronomia coni grandi chef, le scuole alberghiere e i ristoratori abruzzesi,mentre le terme di Milano a Porta Romana, saranno lo scenarioper incontri con i portatori di interesse. L'Abruzzo sara'capofila di due dei 14 tematismi che sono stati affidati alleRegioni: l'Appennino Parco d'Europa e la qualita' della vita.Ma c'e' anche l'adesione ad altri progetti che riguardano lalongevita' attiva, la dieta Mediterranea, i paesaggi e laMacroregione Adriatico Ionica. D'Alessandro, infine, haannunciato la presenza sui social, l'attivazione del sitowww.expo2015.abruzzo.it, e l'organizzazione di quattro giornatedi presentazione in Abruzzo dell'Expo, il 5 marzo a Pescara, il9 marzo a Teramo, il 12 a Chieti, e il 16 a L'Aquila. "On line,ha concluso, c'e' l'avviso pubblico per le manifestazioni diinteresse (scade il 30 marzo) e, per finire, sarannoindividuati venti ambasciatori dell'Abruzzo". (AGI)Pe1/Ett