A Fabio Capello il premio "Socrates Parresiastes 2014"

(AGI) - L'Aquila, 18 set. - Verra' assegnato a Fabio Capello,il Premio Soctrates Parresiastes 2014, indettodall'Associazione culurale "Confraternita dei devoti diSant'Agnese", nel corso di una cerimonia che si terra' ilprossimo 16 Ottobre, alle 18, all'Hotel Canadian. La notizia e'stata data durante la conferenza stampa, tenutasi nel primopomeriggio di oggi, nell'Aula Consiliare del Comunedell'Aquila, cui hanno preso parte il sindaco Maccimo Cialente,il giornalista Antonio Caprarica, il presidente dellaConfraternita dei devoti di Sant'Agnese, Angelo De Nicola, ilpresidente onorario, Tommaso Ceddia ed il presidente dellaFondazione Carispaq, Marco Fanfani. "Sono molto onorato di

(AGI) - L'Aquila, 18 set. - Verra' assegnato a Fabio Capello,il Premio Soctrates Parresiastes 2014, indettodall'Associazione culurale "Confraternita dei devoti diSant'Agnese", nel corso di una cerimonia che si terra' ilprossimo 16 Ottobre, alle 18, all'Hotel Canadian. La notizia e'stata data durante la conferenza stampa, tenutasi nel primopomeriggio di oggi, nell'Aula Consiliare del Comunedell'Aquila, cui hanno preso parte il sindaco Maccimo Cialente,il giornalista Antonio Caprarica, il presidente dellaConfraternita dei devoti di Sant'Agnese, Angelo De Nicola, ilpresidente onorario, Tommaso Ceddia ed il presidente dellaFondazione Carispaq, Marco Fanfani. "Sono molto onorato diospitare oggi qui il giornalista, l'intellettuale AntonioCaprarica - ha dichiarato Cialente - e di poter prestoaccogliere all'Aquila Fabio Capello, eccellenza dello sport cheha sempre portato le sue idee fino in fondo, con consapevolezzae decisione. Un grande esempio di uomo oltre che di sportivo."Nel leggere la targa che rappresenta il premio ovvero "Pensa laverita', ragiona con sapienza, dice il vero autorevolmente,parla con saggezza, franchezza e coraggio, agisce secondoverita'", il sindaco ha poi ricordato i precedenti assegnatridel premio, giunto quest'anno alla quinta edizione: il filosofoRemo Bodei, il sociologo Giuseppe De Rita, il presidenteemerito della Repubblica Carlo Azzeglio Ciampi e al teologo difama mondiale, Mons. Bruno Forte. Il presidente dellaConfraternita, Angelo De Nicola ha quindi ricordato il primoincontro con Antonio Caprarica, cui e' stato assegnato il ruolodi segretario Generale del Premio: "E' stato nel corso di unatrasmissione Rai - ha dichiarato De Nicola - in cui mentre miintervistavano sulla festa di Sant'Agnese, Caprarica,ascoltandomi da Londra commento': 'a sentire gli amiciaquilani, a Londra e' tutti i giorni Sant'Agnese'. Da quelmomento e' nato un grande afflato che e' andato consolidandosinel tempo e che ha visto una grande disponibilita' d'animo diAntonio Caprarica anche nel dopo terremoto". "Provo moltopiacere - ha infine dichiarato Caprarica - nel vedere gliaquilani ancora forti e disposti al sorriso, a dispetto diquanto sia loro capitato, nel mantenere vivo lo spirito vero diSant'Agnese che e' quello del dire la verita' facendoautoironia. La ragione per la quale nella selezione la sceltae' caduta su Fabio Capello, e' perche' oltre ad essere parteimportante della storia dello sport dell'ultimo quarto disecolo, colpisce molto la sua ruvida schiettezza nel perseguirei suoi obiettivi e nel dire apertamente quello che pensa.Nessuna anticipazione per il prossimo anno - ha poi conclusoscherzosamente Caprarica - ma stiamo gia' lavorando neicorridoi di Buckingham Palace". (AGI)