Il Senato approva il taglio dei vitalizi

Vitalizi Senato taglio

Il Consiglio di presidenza del Senato ha approvato la delibera che taglia i vitalizi per gli ex-parlamentari, ricalcolando l'assegno secondo il sistema contributivo. Lo riferiscono fonti parlamentari. Il provvedimento, che riprende le norme già approvate alla Camera nel luglio scorso con la delibera Fico, è stata approvata, secondo quanto riferiscono fonti parlamentari, dal Consiglio di presidenza con 10 voti favorevoli e un astenuto. FdI, Pd e Fi non hanno partecipato al voto.

Ora è possibile fare una comparazione degli effetti della 'sforbiciata' nei due rami del Parlamento. In tutto sono circa 2.700 i vitalizi erogati agli ex parlamentari, per un importo totale di circa 200 milioni di euro. Sommando la cifra relativa alla Camera con quella del Senato si ottiene un risparmio di circa 56 milioni all'anno, e cioè circa 280 milioni a legislatura.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.