Tosi: non agisco per vendetta, entro un paio di giorni decido

(AGI) - Verona, 11 mar. - "Entro un paio di giorni ci ragiono edecido. Potrebbe essere sabato o anche lunedi'". Cosi' ilsindaco Flavio Tosi, in una conferenza stampa a Verona, e'tornato sul proprio futuro dopo la sua cancellazione dagliiscritti della Lega Nord. "Non agisco per vendetta - haaggiunto - A parte momenti come questi, che sono duri anchepersonalmente, cerco sempre di essere sereno e lucido per lecose. Ho ribadito che avrei continuato quel progetto che e'coerente con battaglie leghiste e volonta' di far vincere ilcentrodestra anche a livello nazionale". Tosi non

(AGI) - Verona, 11 mar. - "Entro un paio di giorni ci ragiono edecido. Potrebbe essere sabato o anche lunedi'". Cosi' ilsindaco Flavio Tosi, in una conferenza stampa a Verona, e'tornato sul proprio futuro dopo la sua cancellazione dagliiscritti della Lega Nord. "Non agisco per vendetta - haaggiunto - A parte momenti come questi, che sono duri anchepersonalmente, cerco sempre di essere sereno e lucido per lecose. Ho ribadito che avrei continuato quel progetto che e'coerente con battaglie leghiste e volonta' di far vincere ilcentrodestra anche a livello nazionale". Tosi non ha volutosbilanciarsi sulle regionali di fine maggio in Veneto. "Isondaggi dicono che vincerebbe Luca Zaia e quello che immaginoio vale zero, ma anche i sondaggi lasciano il tempo chetrovano. Ovvio che il favorito, come quasi ovunque, e' ilgovernatore uscente", ha detto rispondendo ai giornalisti. "Leelezioni sono da qua a due mesi, gli elettori fanno a tempo adecidere di tutto". (AGI)