Si tratta su Consulta e Csm Pd, via libera a Violante e Bruno

(AGI) - Roma, 15 set. - Luciano Violante e Donato Bruno per laConsulta. Teresa Bene, Renato Balduzzi, Luigi Vitali edElisabetta Casellati per il

Si tratta su Consulta e Csm Pd, via libera a Violante e Bruno
(AGI) - Roma, 15 set. - Luciano Violante e Donato Bruno per laConsulta. Teresa Bene, Renato Balduzzi, Luigi Vitali edElisabetta Casellati per il Csm. Sono queste, stando a quantoapprende l'AGI, le indicazioni di voto arrivate ai parlamentariPd per l'elezione dei due giudici della Corte Costituzionale, edei membri del Csm. "Il presidente Silvio Berlusconi mi hachiamato per riferirmi che, fatte una serie di considerazioni,Forza Italia ha trovato una convergenza attorno al mio nome".ha detto il senatore Bruno, conversando con i cronisti inTransatlantico. "Voteremo i candidati sui quali e' possibile costruireun'ampia convergenza" ha aggiunto da parte sua ilvicesegretario del Pd, Lorenzo Guerini. "E' lo spirito dellalegge costituzionale: servono i 3/5 dei voti assegnati e quindibisogna costruire un accordo con la minoranza. Sono statipresentati dei nomi - ha aggiunto - su questi chiameremo avotare il Parlamento". A chi gli chiedeva se esista il rischio che non ci siano inumeri in Aula, Guerini ha infine risposto: "Penso che iparlamentari risponderanno in maniera positiva alla richiestadi presenza che oggi e' stata loro avanzata. C'e' un dovere dipresenza. Mi pare che il profilo dei candidati risponda airequisiti, credo che ci siano le condizioni, poi vedremo ilvoto del Parlamento". (AGI).