'Sblocca cantieri', fonti della Lega: Golden power sarà estesa alle reti 5g

Sblocca cantieri 5G
OLIVER BERG / DPA / dpa Picture-Alliance
 
 Un'antenna 5G

La Golden power sarà estesa alle reti 5G: nelle ultime settimane, fanno filtrare fonti della Lega, il governo, condividendo la crescente preoccupazione in termini di cybersecurity da parte della comunità internazionale inclusi Usa, G7 e la stessa Commissione europea ha lavorato all'ampliamento del Golden Power con particolare riferimento allo sviluppo della tecnologia 5G.

Considerando che la rete 5G sarà la struttura portante della nostra infrastruttura digitale, in quanto estenderà la possibilità di connettere diversi dispositivi e apportera' modifiche anche strutturali a diversi settori economici con evidente impatto sulla sicurezza - spiegano le stesse fonti - la norma estende l'obbligo di notifica già previsto dall'art. 1, comma 4, del decreto 21/2012 anche agli acquisti da parte di imprese, pubbliche o private, aventi ad oggetto beni o servizi relativi alla progettazione, alla realizzazione, alla manutenzione ed alla gestione delle reti di comunicazione elettronica basate sulla tecnologia 5G, quando posti in essere con soggetti esterni all'Unione europea. Tecnicamente si è quindi definito con norma un ambito di applicazione specifico del golden power aggiungendo la nuova fattispecie applicativa agli acquisti, si sottolinea.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.