Salvini, voglio una Pontida al Sud. "Non ho pugnalato Bossi"

(AGI) - Pontida - Dopo la storicamanifestazione a Roma, in piazza del Popolo, la Lega Nordpotrebbe replicare con un evento  

(AGI) - Pontida (Bergamo), 21 giu. - Dopo la storicamanifestazione a Roma, in piazza del Popolo, la Lega Nordpotrebbe replicare con un evento al Sud, ovvero organizzando unraduno in stile Pontida (la cittadina delle Bergamasca dove daanni si svolge il tradizione ritrovo del Carroccio) anche nelmeridione d'Italia. "Una Pontida anche al Sud? Ci stiamolavorando, ci sono gia' proposte di localita' pronte adaccoglierci", ha sostenuto Matteo Salvini. Pienone sul 'sacroprato' del secondo raduno leghista della segreteria di MatteoSalvini. In mezzo al verde Lega e alle bandiere venete con ilLeone di San Marco e della Lombardia, svettano alcune decine divessilli del Centro e Sud Italia (dalle Marche, dalla Puglia,dalla Basilicata) e del movimento 'Noi con Salvini'. Ma sulpratone predominano gli striscioni che chiedono l'indipendenzae la secessione. Tra i piu' gettonati: 'Italia Stato parassita,nazione mai esistita, indipendenza' o 'Italia di merda,secessione'. Dall'altra gli striscioni che invocano: 'Prima gliitaliani'. Altri segni della seconda Pontida targata Salvini,la presenza di una ruspa a fianco del palco, su cui troneggiaun maxi sfondo con lo slogan 'Siamo qui per vincere'. Non pugnalo e non archivio nessuno"Noi non archiviamo nessuno, non pugnaliamo nessuno. Siamoriconoscenti nei confronti di chi ci ha portato fino a qua, adifferenza di Renzi che se ne fotte di tutto e di tutti"aggiunge Salvini parlando dei dissapori con Umberto Bossi. "Laruspa fa giustizia di tanti errori. La ruspa la uso per Renzinon per qualcun altro. La ruspa la usiamo per far ripartire illavoro. L'anno scorso eravamo qua per ricostruire e ripartire.Quest'anno siamo ripartiti e siamo qua per vincere. Abbiamo leidee e gli uomini giusti, vogliamo prendere un voto in piu' diRenzi e andare al governo a cambiare le cose", ha continuato ilsegretario federale della Lega Nord. Ma per andare al governonon bisogna abbassare i toni? "Non diro' piu' vaffanculo", harisposto. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it