Migranti: Salvini firma nuovo divieto di ingresso per Open Arms

"Finché sarò ministro non autorizzerò mezzo sbarco", ha detto il leader leghista

salvini firma decreto open arms
AGF
Matteo Salvini

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha firmato il divieto di ingresso nelle acque territoriali italiane della nave Open Arms. "Finché sarò ministro non autorizzerò mezzo sbarco: farò di tutto perché Renzi e Boschi non governino più in questo Paese", aveva detto poco prima Salvini durante un'iniziativa della Lega a La Spezia, "saranno giornate importanti e delicate: noi racconteremo ora per ora cosa faremo. E faremo di tutto per sventare un accordo truffa Pd-M5S. Pensiamo al futuro e non al passato".

"Un giudice in Italia con una nave straniera in acque straniere dice che io non posso vietare l'ingresso su suolo italiano. Ma con chi sta questo giudice? Lo dico col massimo rispetto per l'indipendenza della magistratura. Ma caro giudice chi te lo paga lo stipendio? Gli spagnoli, i maltesi o gli italiani?", ha detto ancora Salvini, parlando della decisione del Tar del Lazio sul caso Open Arms, "se lo stipendio te lo pagano gli italiani devi difendere i confini e la sicurezza degli italiani".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.