Renzi contro la minoranza Pd "Non faranno come gli pare"

(AGI) - Roma, 21 set. - Matteo Renzi, intervistato dal Tg2,torna sulle polemiche di ieri con la vecchia guardia del Pd. "Se chiediamo

Renzi contro la minoranza Pd  "Non faranno come gli pare"

(AGI) - Roma, 21 set. - Matteo Renzi, intervistato dal Tg2,torna sulle polemiche di ieri con la vecchia guardia del Pd."Se chiediamo nuove regole cotituzionali, non stiamo compiendoalcun attentato - dice il premier -. Sul lavoro nessuno vuoletagliare i diritti. Dentro al Pd, pero', c'e' chi pensa disfruttare il successo delle elezioni europee e poi 'facimm'ammuina' - attacca -. Si vuole mettere Renzi davanti e usarlocome foglia di fico per fare come gli pare. Ebbene - conclude -sono cascati male, io ho preso quei voti perche' vogliocambiare l'Italia davvero".

Renzi: la minoranza Pd "vuole lo scontro ideologico"

"I soldi ci sono, e quindi l'impegno a pagare i debiti 2013 entro il 21 settembre e' mantenuto". Cosi' il premier Matteo Renzi, intervistato al Tg2, sui debiti della pubblica amministrazione. "Tutti coloeo che devono avere dei soldi dalla P.a. - ha spiegato Renzi - possono averli iscrivendosi al sito del ministero dell'Economia. Chi va sul sito del governo trova la pratica per ricevere i denari".