Referendum: Boschi annulla faccia a faccia con Salvini a La7

Referendum: Boschi annulla faccia a faccia con Salvini a La7
 Cna boschi - twitter pd

Roma - Salta il confronto tra Maria Elena Boschi e Matteo Salvini. Il ministro delle Riforme ha deciso di dare forfait al programma 'Otto e mezzo' condotto da Lilli Gruber nel corso del quale si sarebbe dovuto svolgere il faccia a faccia con il leader della Lega Nord. Al momento non si conoscono i motivi della decisione. Questa sera l'intero spazio della trasmissione sarà dedicato a Salvini, in studio con Paolo Mieli.

"Gettano la maschera hanno paura di un confronto vero sui temi: non solo sulla pessima riforma; era l'occasione anche di parlare di Banca Etruria e di immigrazione" dice Salvini all'Agi, "Mi spiace era una bella occasione. A questo punto aspetto Renzi. Faccio appello a 'La 7': chiami Renzi, sarebbe stimolante".

La presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, rincara su Facebook: "Da mesi il Governo accusa il fronte del No al Referendum di non sapere cosa dire nel merito della riforma. Ma se fosse vero qualcuno di questi padri costituenti avrebbe il coraggio di venirsi a confrontare pubblicamente con noi, come chiediamo da mesi, invece di scappare puntualmente".

Meloni conclude: "Rivolgo perciò l'ennesimo appello a Renzi e Boschi: chi di voi accetta la mia sfida pubblica e viene in televisione per dimostrare agli italiani che non so argomentare il no alla riforma costituzionale?".

(AGI)