Pd: Calenda, dopo il forfait di Renzi la cena non aveva senso

Pd: Calenda, dopo il forfait di Renzi la cena non aveva senso
 Agf
 Carlo Calenda

La cena convocata e poi annullata a casa di Carlo Calenda, che avrebbe dovuto mettere attorno a un tavolo Matteo Renzi, Paolo Gentiloni e Marco Minniti, oltre allo stesso Calenda, è saltata perché "Renzi si era sfilato ieri pomeriggio via agenzie e retroscena e a quel punto non aveva più molto senso", scrive Calenda su Twitter rispondendo a un follower. "Andiamo avanti con l'opposizione. Ognuno facendo il suo. Di più in questo momento non si puo fare. Troppi ego e troppi conti da regolare", aggiunge.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.