Savona ha spiegato come riesce a convivere bene con Di Maio e Salvini

Il ministro, uomo dell'establishment ma molto apprezzato dai vertici della coalizione gialloverde, ha risposto ad una domanda del giornalista Mania. Il video 

Savona ha spiegato come riesce a convivere bene con Di Maio e Salvini

Prima elogia il premier Giuseppe Conte: “È di una pazienza e di una capacità di mediazione straordinaria, straordinaria”. Poi il ministro Paolo Savona, intervenuto al dibattito Democrazia è… di nuovo Europa replica alla domanda del giornalista Roberto Mania: “Ministro, come fa trovarsi in sintonia con Salvini e Di Maio, che sono ostili a figure così legate all’establishment come lei?”. E Savona, durante le Giornate del Lavoro a Lecce, replica con una battuta:

"Guardi, è ciò che spiego a mia moglie tutti i giorni. C'è una risposta che le do e che è una risposta di principio. Mi ha insegnato l'ex governatore Menichella, mi scusi se lo pronuncio male: chist so le cart e co chist ama jucà [queste sono le carte e con queste si deve giocare, in napoletano più corretto sarebbe chest so' 'e carte, e cu chest s'adda jucà]”.

Il ministro per gli Affari europei aggiunge poi che "i disagi sono personali", poi poi chiarire che "se io ho accettato di battermi per il Paese, disagi non ne provo", elogiando Di Maio e Salvini che hanno incanalato due movimenti all'interno delle istituzioni. Qui il video dell'intervento 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.