Politica

Di Maio lascia la guida di M5s. A Crimi la reggenza

Il ministro degli Esteri ha anticipato la sua decisione a ministri e viceministri pentastellati. Alle 17 l'annuncio ufficiale. Alla convention di marzo si deciderà se eleggere un nuovo capo politico o cambiare la governance del movimento

La sfida di Salvini: "A processo coi voti della Lega"

Disertata dalla maggioranza, la Giunta per le immunità del Senato ha votato sì all'autorizzazione a procedere nei confronti del leader leghista proprio grazie ai senatori del Carroccio. I quali, annuncia l'ex ministro dell'Interno, faranno lo stesso anche in Aula

Primo sì del Senato al processo per Salvini

Con i senatori della maggioranza assenti, il via libera della Giunta per le immunità all'autorizzazione a procedere per il caso Gregoretti passa proprio grazie ai voti della Lega, su indicazione del leader stesso: "Vado in tribunale a testa alta"

Le sardine non vogliono essere paragonate al M5s

"La nostra idea" dice Mattia Santori, "è che quella di un partito non sia la direzione giusta. Vogliamo continuare ad avvicinare persone alla politica e adesso è evidente che non lo si può fare attraverso un partito".

Tutti contro Junior Cally

Il rapper romano invitato a partecipare a Sanremo finisce sotto il fuoco delle polemiche per un brano in cui inneggia allo stupro e al femminicidio. Ma per il suo staff l'arte non è censurabile