Le Marche ad Acquaroli: "I cittadini hanno giudicato 25 anni di centrosinistra"

Le Marche ad Acquaroli: "I cittadini hanno giudicato 25 anni di centrosinistra"

L'abbraccio con la Meloni. La regione passa al centrodestra 

elezioni presidente marche risultati

© AGF - Francesco Acquaroli


 

Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Toscana, Francesco Acquaroli, è il nuovo presidente della regione Marche. Mentre lo spoglio è ancora ion corso, ha ottenuto poco più del 49% dei voti contro il 37% del suo principale avversario, Maurizio Mangialardi, del centrosinistra.

In questa tornata elettorale i cittadini "più che guardare a coalizioni o nomi, hanno visto quello che in 25 il governo di centrosinistra ha prodotto qui, sulla ricostruzione, su come ha sostenuto l'imprenditorialità, dare lavoro", ha commentato a caldo Acquaroli intervenendo a La7 ha interpretato l'esito del voto che ha prodotto il cambio alla guida della regione passata al centrodestra. 

"La Lega ha ottenuto il miglior risultato tra tutte le Regioni dove si è votato". Lo ha detto il commissario della Lega per le Marche, Riccardo Augusto Marchetti, commentando i numeri parziali della Regionali. "Va anche considerato - ha aggiunto - che non eravamo noi ad esprimere il candidato governatore (Acquaroli di Fdi, ndr.), che abitualmente traina la sua lista di riferimento".

Quanto al risultato del centrodestra, Marchetti ha espresso grande soddisfazione: "Le Marche stanno voltando pagina e c'è grande soddisfazione per il risultato della coalizione - ha detto -: ora la presidente dell'Umbria Tesei non sarà più sola nella richiesta al governo di potenziare le infrastrutture".

"Il mancato accordo per il narcisismo del M5S ha segnato il risultato. Auguro buon lavoro ad Acquaroli e ci sarà grande attenzione da parte nostra". È il primo commento di Maurizio Mangialardi, leader della coalizione del centrosinistra, dopo il successo del centrodestra che ha conquistato la guida della Regione Marche. "Sono arrivato quasi dappertutto ma non dappertutto", ha aggiunto prima di sottolineare che "sanità e terremoto sono state narrate male prima ed era impossibile raccontarle ora".

"La Regione Marche governata da 50 anni dal centrosinistra, passa al centrodestra. Con la Lega che si gioca il posto di primo partito con il Pd. In una regione governata sempre dal centrosinistra e' una soddisfazione notevole". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, commentando la vittoria nelle Marche del candidato del centrodestra, Francesco Acquaroli