Il ministro Guerini assicura: “Ue e Nato sono i nostri pilastri"

Il ministro Guerini assicura: “Ue e Nato sono i nostri pilastri"

Il titolare della Difesa: “L’emergenza si sviluppa su diverse dimensioni: sanitaria, economica, geopolitica. Ed è chiaro che questa partita va affrontata partendo dalla collaborazione tra gli Stati, dalla necessaria trasparenza”

ue nato guerini virus trasparenza

© Agf - ┬áLorenzo Guerini (Agf)

“L’emergenza si sviluppa su diverse dimensioni: sanitaria, economica, geopolitica. Ed è chiaro che questa partita va affrontata partendo dalla collaborazione tra gli Stati, dalla necessaria trasparenza nella comunicazione e nella condivisione dei dati sul virus”. Lo afferma in un’intervista a la Repubblica il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, il quale sostiene anche ritiene anche che “condivisone e circolazione di informazioni sul virus siano essenziali per consentire al mondo di reagire alla pandemia con un’azione adeguata”.

Tuttavia, chiosa Guerini, “dialoghiamo con tutti, ma i pilastri della nostra sicurezza sono Nato e Unione europea. E questi rimangono”. Pertanto la Cina “è un protagonista mondiale” ed è “naturale e utile al nostro Paese che vi siano cooperazione e scambi commerciali” ma detto questo “progetto europeo e alleanza atlantica restano i nostri capisaldi, uniti a quella visione multilaterale che da sempre caratterizza l’Italia” puntualizza il ministro della Difesa sul tema delle alleanze.