No di Zingaretti a "furbi temporeggiamenti: "Il governo deve accelerare"

No di Zingaretti a "furbi temporeggiamenti: "Il governo deve accelerare"

Il segretario del Pd si rivolge agli alleati: "Non accettiamo che si rallenti l'azione dell'esecutivo".

Governo Zingaretti no furbi temporeggiamenti

©  
Mimmo Frassineti / AGF - Nicola Zingaretti

"Ogni volta che la destra perde gli italiani guadagnano miliardi di euro per l'equità e gli investimenti". Lo ha detto Nicola Zingaretti all'assembela del Pd. "L'abbassamento dello spread è il segnale inequivocabile di questa differenza, da settembre a oggi abbiamo risparmiato quasi 5 miliardi di euro, sono scesi i tassi sui mutui ed è merito di questo governo aver rafforzato i bonus per gli asili nido", ha aggiunto il leader dem.

"È merito del governo aver evitato l'aumento dell'Iva, aver aumentato il netto in busta paga. Ma vogliamo essere protagonisti di una ampia riforma fiscale. Ecco perché siamo stati dentro questo governo a testa alta, ma il governo deve essere più unito, ambizioso e coraggioso. Non lo considero un governo amico, ma il nostro governo", ha poi sottolineato: "Ora questo governo ha il dovere di accelerare, superare incertezze del tutto politico. E lo dico agli alleati: non accetteremo temporeggiamenti furbeschi per rallentare l'azione dell'esecutivo".​