C'è una crisi di nervi, ma non di governo

C'è una crisi di nervi, ma non di governo

Italia viva frena sulla mozione di sfiducia al ministro Bonafede e Conte sdrammatizza sullo scontro con Renzi. Nessuno sembra voler davvero aprire la crisi

crisi governo notizie aggiornamento

 Matteo Renzi - Giuseppe Conte

Momenti Chiave
  • Italia viva frena sulla mozione di sfiducia al ministro Bonafede
  • Il governo smorza sullo scontro tra Conte e Renzi: nessuno vuole aprire la crisi
  • Il premier sa che i renziani vogliono sostituirlo e non vuole fornire alcun pretesto per rompere
  • Le fibrillazioni sulla giustizia continueranno anche nei prossimi giorni. 

  • 15:24

    Conte: nessun problema personale con Renzi

    "Se io devo lavorare per realizzare il programma di governo, è una tale responsabilità che lo realizzerei mettendo da parte qualsiasi personalismo. Eventuali simpatie o antipatie non conterebbero, perché sono naturalmente portato a guardare il bene comune e l'interesse collettivo superiore". Lo ha detto, parlando con i giornalisti a Gioia Tauro, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a proposito delle polemiche con Matteo Renzi e Italia Viva. "Non personalizziamo - ha risposto a chi gli domandava se si fida dell'ex premier - non ho problemi con Renzi e non li avrò mai".

  • 13:56

    Sala, incredibile che il governo cada sulla prescrizione. Non scherziamo

    "Troverei veramente incredibile che il governo cadesse per questo, ma soprattutto lo considererei una perdita di contatto con la realtà", ovvero quella di un Paese, l'Italia, "che e' ultima in Europa per crescita, che vuol dire lavoro. La realtà è lo sforzo di comuni, sindaci e società civile per impegnarsi" dice il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. "Il mio richiamo al governo è: 'Non scherziamo' perché il bisogno nel Paese c'è eccome e lo dico da una città che ha dimostrato un miglioramento, però mi devo preoccupare anche delle sorti del Paese da cittadino italiano", si è appellato Sala.

  • 13:51

    Renzi, se vuole Conte ci cacci

    "Se vogliono un Conte ter, si accomodino pure. Se il Premier vuole cacciarci, faccia pure: è un suo diritto", scrive Matteo Renzi su Facebook. E il tono sembra rievocare quello di Gianfranco Fini, in piedi davanti a Silvio Berlusconi, l'indice alzato: "Che fai, mi cacci?".

  • 13:41

    Italia Viva voterà la fiducia al governo sul Milleproroghe

    Italia Viva voterà la fiducia al governo sul Milleproroghe e, soprattutto, la riforma del processo penale che contiene anche il Lodo Conte Bis. È quanto spiegano fonti di Italia Viva alla Camera sottolineando, però, che sulla prescrizione se ne parlerà quando il tema arriverà all'esame del Parlamento.

  • 13:40

    Salvini, nessun accordo con Renzi

    Un accordo sotterraneo con Matteo Renzi? "Non c'è, perché dovrebbe esserci un accordo segreto? Io non mi faccio il fegato marcio per il signor Conte. Il mio nemico non è Conte, il mio nemico è chi sta spegnendo l'Italia".