Ncd: Alfano, non trattengo nessuno, io vado avanti

(AGI) - Roma, 14 ott. - "Non ho forzato nessuno per entrare inNcd, non trattengo con la forza nessuno". Lo ha detto allaCamera il leader del Nuovo centrodestra, Angelino Alfano, delledivergenze emerse nelle ultime ore nel partito e a propositodelle dimissioni da coordinatore del partito di GaetanoQuagliariello. "Non trovo nessuna ragione al mondo per tornareindietro. Abbiamo fatto tutti una scelta, che e' statadolorosa, giusta e che si sta rivelando corretta. Per me e'definitiva ma ciascuno e' libero di fare quello che vuole e ditornare indietro". "Siamo una forza di cambiamento, stiamo

(AGI) - Roma, 14 ott. - "Non ho forzato nessuno per entrare inNcd, non trattengo con la forza nessuno". Lo ha detto allaCamera il leader del Nuovo centrodestra, Angelino Alfano, delledivergenze emerse nelle ultime ore nel partito e a propositodelle dimissioni da coordinatore del partito di GaetanoQuagliariello. "Non trovo nessuna ragione al mondo per tornareindietro. Abbiamo fatto tutti una scelta, che e' statadolorosa, giusta e che si sta rivelando corretta. Per me e'definitiva ma ciascuno e' libero di fare quello che vuole e ditornare indietro". "Siamo una forza di cambiamento, stiamo cambiando l'italia.Siamo una forza autonoma e nessuno vuole andare con il Pd. Nonsiamo una forza di sinistra e' evidente che ciascuno degliobiettivi che abbiamo centrato e' una buona ragione per andareavanti", ha insistito. (AGI)