Milano: Pisapia, non mi ricandido; "non ho ricevuto pressioni"

(AGI) - Milano - Il sindaco di Milano, GiulianoPisapia, ha deciso di non presentarsi alle elezioniamministrative del 2016 che eleggeranno il nuovo primocittadino del capoluogo lombardo. A comunicarlo lui stesso nelcorso di una conferenza stampa a Palazzo Marino. "Non ho mai ricevuto pressioni da partiti - ha spiegato ilprimo cittadino -. Ho ricevuto richieste, domande, ho fattoconsultazioni e ricevuto inviti a proseguire il percorso. Ogniscelta che ho fatto - ha concluso - e' stata in piena autonomiaascoltando tutti". Pisapia ha anche aggiunto di aver agitosenza interlocutori centrali: "A livello

(AGI) - Milano, 22 mar. - Il sindaco di Milano, GiulianoPisapia, ha deciso di non presentarsi alle elezioniamministrative del 2016 che eleggeranno il nuovo primocittadino del capoluogo lombardo. A comunicarlo lui stesso nelcorso di una conferenza stampa a Palazzo Marino. "Non ho mai ricevuto pressioni da partiti - ha spiegato ilprimo cittadino -. Ho ricevuto richieste, domande, ho fattoconsultazioni e ricevuto inviti a proseguire il percorso. Ogniscelta che ho fatto - ha concluso - e' stata in piena autonomiaascoltando tutti". Pisapia ha anche aggiunto di aver agitosenza interlocutori centrali: "A livello nazionale - hachiarito - non ho parlato con nessuno".

Pisapia: non sono stanco, la mia e' una scelta di coerenza

La scelta di nonricandidarsi non significa per Pisapia la ricerca di un ruoloattivo nel partito o nella coalizione. "Non ho aspirazionipolitiche nazionali", ha assicurato dal sindaco di Milano. "None' un mio interesse - ha spiegato -, non so cosa faro',prendero' un periodo di riposo. Poi per quanto riguarda lapolitica, se la si intende a prescindere da un ruolo l'hosempre fatta. Ma indipendentemente da qualsiasi cosa faro' infuturo, sicuramente continuerao' a dare un contributo allacitta'". .