Mafia a Roma: blitz M5S, "sciogliere la Giunta, sistema schifoso"

(AGI) - Roma, 3 dic. - "Chiederemo un incontro urgente alprefetto perche' il Comune di Roma deve essere sciolto permafia". Lo ha detto il deputato M5S Alessandro Di Battistadurante una conferenza in Campidoglio. "La mafia, soprattutto a Roma, e' una montagna di merda!".Alessandro Di Battista, con un post su Facebook, avevaannunciato il 'blitz' in Campidoglio con una manifestazione."Il M5S a Roma e' compatto! E siamo l'unica forza politica chepuo' portare Roma fuori dalla cloaca causata dai partiti e dalcrimine organizzato (tra i quali ormai vi e' ben pocadifferenza). Seguite la diretta

(AGI) - Roma, 3 dic. - "Chiederemo un incontro urgente alprefetto perche' il Comune di Roma deve essere sciolto permafia". Lo ha detto il deputato M5S Alessandro Di Battistadurante una conferenza in Campidoglio. "La mafia, soprattutto a Roma, e' una montagna di merda!".Alessandro Di Battista, con un post su Facebook, avevaannunciato il 'blitz' in Campidoglio con una manifestazione."Il M5S a Roma e' compatto! E siamo l'unica forza politica chepuo' portare Roma fuori dalla cloaca causata dai partiti e dalcrimine organizzato (tra i quali ormai vi e' ben pocadifferenza). Seguite la diretta streaming qui". Sul tavolo della conferenza si notano una decina di arance:un dono simbolo, spiegano, per chi si trova in carcere aseguito dell'indagine della Procura. "Ci chiediamo cosa siaquesto schifo della capitale d'Italia infangata da un sistemacorrotto esistente qui come in tutta Italia", ha detto ilcapogruppo alla Camera del M5S, Andrea Cecconi. "Anche allaCamera di prescrizione, mafia e corruzione non si parla mai -ha aggiunto Cecconi - e non e' possibile continuare a ignorareil problema". Nel sistema portato alla luce dalla Porcura di Roma "sonotutti coinvolti tranne noi", perche' la mafia e' un affare deipartiti che negli ultimi vent'anni hanno spadroneggiato", HADETTO INVECE il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio."Ieri il procuratore Pignatone ha affermato di aver 'dimostratoche la mafia a Roma c'e'', e la mia rabbia deriva dal fatto chequesto apparato si poteva contrastare non votando piu' questagente", ha aggiunto Di Maio, concludendo: "liberiamo il Comunedi Roma e riprendiamocelo". Anche il capogruppo del M5S inCampidoglio, Marcello De Vito, ha sottolineato che "ilMovimento 5 Stelle e' l'unica forza non coinvoltanell'inchiesta e infatti uno degli intercettati dice che 'diquattro cavalli che corrono tre li abbiamo raggiunti': questofa capire da che parte sta l'onesta', che deve tornare di modaanche al Comune di Roma". (AGI).