M. O: Grasso, impossibile giustificare episodi come questi

(AGI) - Roma, 30 giu. - "Il ritrovamento dei corpi di Eyal,Gilad e Naftali e' la notizia che nessuno di noi avrebbe volutoricevere. In questo momento drammatico il mio pensiero va alleloro famiglie a cui va la mia personale solidarieta' e lavicinanza del nostro Paese. Sono tornato ieri dalla visita diStato in Israele e Palestina dove avevo incontrato anche lafamiglia di Eyal. Speravo in un epilogo diverso: erano soloadolescenti, sono vittime di una guerra insensata. Nessunadifferenza culturale o politica puo' giustificare episodi comequesto". Lo scrive il presidente del Senato, Piero Grasso,

M. O: Grasso, impossibile giustificare episodi come questi
(AGI) - Roma, 30 giu. - "Il ritrovamento dei corpi di Eyal,Gilad e Naftali e' la notizia che nessuno di noi avrebbe volutoricevere. In questo momento drammatico il mio pensiero va alleloro famiglie a cui va la mia personale solidarieta' e lavicinanza del nostro Paese. Sono tornato ieri dalla visita diStato in Israele e Palestina dove avevo incontrato anche lafamiglia di Eyal. Speravo in un epilogo diverso: erano soloadolescenti, sono vittime di una guerra insensata. Nessunadifferenza culturale o politica puo' giustificare episodi comequesto". Lo scrive il presidente del Senato, Piero Grasso, sufacebook. "E' pero' nel momento di maggiore disperazione chedobbiamo rilanciare l'idea della pace come unica alternativaalla guerra in Medio-Oriente: dobbiamo spezzare questa catenadi odio e violenza ed impedire, a tutti i costi, che altrefamiglie, israeliane o palestinesi, debbano ancora soffrire",scrive ancora Grasso. .