M5S, lasciare l'euro unica via di uscita. Referendum si puo' fare

(AGI) - Roma - Uscire dall'Euro "e' la nostra unicavia di uscita, si puo' fare" e "le paure sono ingiustificate".
  Cosi'  [...]

(AGI) - Roma, 10 dic. - Uscire dall'Euro "e' la nostra unicavia di uscita, si puo' fare" e "le paure sono ingiustificate".Cosi' i 5 stelle Barbara Lezzi, Giorgio Sorial, Laura Castellie Alberto Airola, insieme a Beppe Grillo, in una conferenzastampa al Senato hanno dato il via alla campagna per laraccolta delle firme per il referendum sull'euro. La senatrice Lezzi ha sostenuto che "non e' propagandaelettorale, ma e' l'unica via d'uscita". Sorial ha aggiunto:"E' chiaro che l'euro non e' piu' sostenibile, possiamo citaredelle teorie economiche a sostegno di questa teoria. E poi cisono alcune frasi di partiti non credibili, come quelle detteda Fassina, che ora capiscono anche loro che l'euro non e' piu'sostenibile". Il deputato Sorial ha proseguito: "I governihanno tagliato il costo del lavoro e i salari, hanno fattotagli lineari che puniscono gli investimenti. Allora, cosa sipuo' fare nell'euro? Solo austerita': e' impossibile fareinvestimenti e far ripartire la domanda perche' l'Italia nonstampa la moneta ma la chiede in prestito ai mercati; i vincolidi bilancio (3% deficit/pil e fiscal compact) lo impediscono".Insomma, ha sottolineato, "i cittadini stanno male e lacorruzione continua a dilagare". La deputata Laura Castelli ha aggiunto: "Il referendum e'per chiedere alla gente che cosa vuole farne oggi dell'euro:l'iter e' stato presentato il 14 novembre con un testopresentato in Cassazione e dal 13 dicembre cominceremo laraccolta delle firme. A maggio 2015 depositeremo l'iniziativadi legge popolare. La politica ha paura di noi ma questo e' ilmomento per batterci in prima linea con i cittadini. Non c'e'niente di preoccupante dall'uscire dall'euro, si puo' fare..."ha ribadito. (AGI).