Impresentabili: De Luca, "chiaro che Bindi voleva colpire Renzi"

(AGI) - Roma,  - La chiama "Rosaria" anziche', come e'nota da sempre, Rosy e ribadisce che la mossa della lista di'impresentabili'  

(AGI) - Roma, 5 giu. - La chiama "Rosaria" anziche', come e'nota da sempre, Rosy e ribadisce che la mossa della lista di'impresentabili' avanzata dalla presidente dell'Antimafia,"Rosaria Bindi e' stata grave sul piano umano, diffamatoria, egravissima sul piano politico". Insomma, e' l'affondo diVincenzo De Luca nel corso di un'intervista al Tg1, quello e'stato "chiaramente un tentativo di colpire il presidente delConsiglio". Quanto alla 'Severino', aggiunge il neopresidente dellaRegione Campania, "quella legge deve perseguire i delinquenti,i tangentisti, i corrotti, non mettere gli amministratori incondizione di non poter vivere". (AGI)