Giorgetti vede Mattarella e rinuncia a correre come Commissario Ue

giorgetti commissario ue rinuncia

Giancarlo Giorgetti ha avuto un incontro con Sergio Mattarella nella giornata di oggi sul tema del commissario europeo. È quanto riferiscono fonti governative leghiste. Durante, l'incontro di circa mezz'ora, che viene definito cordiale e positivo, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio ha comunicato al presidente della Repubblica che rinuncia a qualsiasi candidatura a commissario europeo.

Da qualche ora nei palazzi della politica circola inoltre la voce che il vicepremier Matteo Salvini voglia incontrare Mattarella per conoscere le sue intenzioni in caso di crisi di governo, ma dal Colle non confermano la notizia di tale incontro che, comunque, non potrebbe avvenire che dopo il rientro del ministro da Helsinki. Ovviamente al Quirinale si monitora la situazione e l'agenda è aperta a ogni evenienza, anche a un incontro con il titolare del Viminale se richiesto.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it