Diritto cittadinanza: Scelta civica, testo in aula entro ottobre

(AGI) - Roma, 16 set. - Sono 269 gli emendamenti presentati alddl sulla cittadinanza in Commissione Affari Costituzionalialla Camera: ben 151 vengono dalla Lega, 37 dal PartitoDemocratico, nessuno dal Movimento 5 Stelle. Hanno depositatouna decina di emendamenti a testa Fi, Ncd, SC e Sel. "L'esamedel provvedimento iniziera' oggi con l'obiettivo di arrivare inAula entro ottobre, lavorando sul testo base che raccoglie varitesti di iniziativa popolare e parlamentare" annuncia ilpresidente della Commissione, Andrea Mazziotti. Per Mazziotti,capogruppo di Scelta Civica, "una societa' moderna non deveavere paura dei nuovi italiani. C'e' un mondo

(AGI) - Roma, 16 set. - Sono 269 gli emendamenti presentati alddl sulla cittadinanza in Commissione Affari Costituzionalialla Camera: ben 151 vengono dalla Lega, 37 dal PartitoDemocratico, nessuno dal Movimento 5 Stelle. Hanno depositatouna decina di emendamenti a testa Fi, Ncd, SC e Sel. "L'esamedel provvedimento iniziera' oggi con l'obiettivo di arrivare inAula entro ottobre, lavorando sul testo base che raccoglie varitesti di iniziativa popolare e parlamentare" annuncia ilpresidente della Commissione, Andrea Mazziotti. Per Mazziotti,capogruppo di Scelta Civica, "una societa' moderna non deveavere paura dei nuovi italiani. C'e' un mondo reale fuori daqui che aspetta una nuova legge capace di dare la cittadinanzaa chi la merita e ha un vero progetto di vita nel nostro paese.Gli emendamenti di Scelta Civica vanno in questa direzione: unperiodo minimo di residenza in Italia per il minore nato inItalia da genitori stranieri, un ciclo di studio completo alleelementari o alle medie dopo almeno 5 anni di studioconsecutivi. Fissando paletti ben definiti, la buona politicapotra' fissare confini certi e ingabbiare la demagogia e lapropaganda di chi basa la sua ricerca del consenso sullapaura". .