Corruzione: pene piu' severe, fino a 10 anni di carcere

(AGI) - Roma, 25 feb. - Ok della commissione Giustizia adaumentare la pena della corruzione cosiddetta propria. Passa daquattro a otto anni a quella che va da sei a dieci nel massimo.Un emendamento del relatore prevedeva di aumentare fino a diecianni la stessa pena ma lasciava intatta la pena minima previstaattualmente dal codice penale. Forza Italia, dopo l'approvazione dell'emendamento delgoverno che aumenta la pena fino a dieci anni, alza lebarricate e protesta: "e' solo uno spot del governo". Sul ddl anticorruzione si valuta comunque l'ipotesi di unemendamento correttivo del sistema sanzionatorio. La

(AGI) - Roma, 25 feb. - Ok della commissione Giustizia adaumentare la pena della corruzione cosiddetta propria. Passa daquattro a otto anni a quella che va da sei a dieci nel massimo.Un emendamento del relatore prevedeva di aumentare fino a diecianni la stessa pena ma lasciava intatta la pena minima previstaattualmente dal codice penale. Forza Italia, dopo l'approvazione dell'emendamento delgoverno che aumenta la pena fino a dieci anni, alza lebarricate e protesta: "e' solo uno spot del governo". Sul ddl anticorruzione si valuta comunque l'ipotesi di unemendamento correttivo del sistema sanzionatorio. Lavalutazione e il compito spetterebbero al relatore delprovvedimento, il senatore Ncd Nico D'Ascola. "Un emendamento del Governo introduce modifiche al sistemadelle sanzioni che vanno valutate nel loro insieme perche'vengano coordinate" dal punto di vista della gravita' delfatto", spiega D'Ascola che, a margine dei lavori dellacommissione, aveva spiegato che la questione si ponesoprattutto rispetto all'aumento delle pene minime.(AGI).