Sfilate ed eventi collaterali, Milano Donna al via

(AGI) - Milano, 10 set. - Passerelle, certo, ma anche mostre,rassegne cinematografiche, incontri con stilisti ed eventimusicali. Sara' un incontro con la moda a 360 gradi quello cheCamera della Moda e comune di Milano hanno preparato per MilanoModa Donna: 67 sfilate, 69 presentazioni e 9 presentazioni suappuntamento per un totale di 138 collezioni e 36 eventi cheanimeranno il capoluogo lombardo dal 17 al 22 settembre,corredati da una serie di appuntamenti collaterali aperti allacitta', tra i quali il Fashion film festival Milano alla suaprima edizione. Nuovi nomi sfileranno per la prima volta

(AGI) - Milano, 10 set. - Passerelle, certo, ma anche mostre,rassegne cinematografiche, incontri con stilisti ed eventimusicali. Sara' un incontro con la moda a 360 gradi quello cheCamera della Moda e comune di Milano hanno preparato per MilanoModa Donna: 67 sfilate, 69 presentazioni e 9 presentazioni suappuntamento per un totale di 138 collezioni e 36 eventi cheanimeranno il capoluogo lombardo dal 17 al 22 settembre,corredati da una serie di appuntamenti collaterali aperti allacitta', tra i quali il Fashion film festival Milano alla suaprima edizione. Nuovi nomi sfileranno per la prima volta nellasettimana della moda femminile milanese, da Giamba a NicholasK., da Elisabetta Franchi a I'm Isola Marras. Sostegnoconfermato ai giovani che troveranno spazio nel calendariodelle sfilate e promozione attraverso la 'New Talents': unaguida alla fashion week, distribuita in 4 mila copie, che neracconta la storia. Quartier generale della manifestazionesara' ancora il Fashion Hub di Palazzo Giureconsulti, mentrePalazzo Clerici e Palazzo Reale saranno teatro di sfilate."Milano rilancia in un periodo difficile - ha detto il sindaco,Giuliano Pisapia - dopo lo slancio dato da Mito, ora tocca allamoda. Spesso la critica e' stata che la moda e' chiusa in sestessa e invece sa e deve dialogare e convivere, perche' solomettendo insieme le forze si vincono le sfide. Per questo, lasettimana sara' ancora piu' aperta del passato. E' importante -ha aggiunto il sindaco - che istituzioni lavorino in sinergia:lavorare insieme rafforza la possibilita' di essereinternazionali". (AGI)