Lavoro: Coldiretti, incremento del 17 per cento in Basilicata

(AGI) - Roma, 13 mar. - L' agricoltura fa registrare unincremento record del 17 per cento nel numero di occupati inBasilicata nonostante le pesanti difficolta' provocate dallacrisi, sulla base dei dati relativi al quarto trimestre 2014. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti divulgata inoccasione della visita del presidente Roberto Moncalvo e dellaGiunta nazionale nella regione in vista dell'Expo alla scopertadelle realta' radicate sul territorio che hanno pero' permessoall'Italia di ottenere i primati qualitativi ambientali e disicurezza alimentare nell'agroalimentare. Il segnalesignificativo e' anche l'aumento congiunturale nello stessoperiodo del numero

(AGI) - Roma, 13 mar. - L' agricoltura fa registrare unincremento record del 17 per cento nel numero di occupati inBasilicata nonostante le pesanti difficolta' provocate dallacrisi, sulla base dei dati relativi al quarto trimestre 2014. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti divulgata inoccasione della visita del presidente Roberto Moncalvo e dellaGiunta nazionale nella regione in vista dell'Expo alla scopertadelle realta' radicate sul territorio che hanno pero' permessoall'Italia di ottenere i primati qualitativi ambientali e disicurezza alimentare nell'agroalimentare. Il segnalesignificativo e' anche l'aumento congiunturale nello stessoperiodo del numero di imprese agricole condotte da under 35 chein Basilicata salgono a oltre 1400 (piu' 1,2 per cento), incontrotendenza ai tassi elevati di disoccupazione giovanile haaffermato Moncalvo nel sottolineare che "le campagne possonooffrire prospettive di lavoro sia per chi vuole intraprenderecon idee innovative che per chi vuole trovare una occupazioneanche temporanea" ha spiegato Moncalvo nel sottolineare che"l'esperienza dimostra che molti giovani hanno saputoriconoscere ed incarnare le potenzialita' del territoriotrovando opportunita' occupazionali, ma anche una migliorequalita' della vita". Ora la sfida - ha continuato Moncalvo -e' portare il valore della trasparenza nelle filiere fino allagrande distribuzione per garantire a tutti gli agricoltori lagiusta redditivita'".(AGI)Rmx/Bru