Istat: Coldiretti, alimentare cresce il doppio per record export

(AGI) - Roma, 20 feb. - "Il fatturato dell'industria alimentaree delle bevande cresce il doppio rispetto a quellodell'industria in generale con un aumento del 1,8 per cento neldicembre 2014, rispetto all'anno precedente". E' quanto affermala Coldiretti nel commentare i dati Istat su fatturato e sugliordinativi industriali. "A spingere il fatturato alimentaresono state - sottolinea la Coldiretti - le esportazioni con ilrecord storico di 34,3 miliardi di cibi e bevande made in Italyspedite all'estero nel corso del 2014. La caduta del tasso dicambio dell'euro nei confronti del dollaro spinge leesportazioni italiane

(AGI) - Roma, 20 feb. - "Il fatturato dell'industria alimentaree delle bevande cresce il doppio rispetto a quellodell'industria in generale con un aumento del 1,8 per cento neldicembre 2014, rispetto all'anno precedente". E' quanto affermala Coldiretti nel commentare i dati Istat su fatturato e sugliordinativi industriali. "A spingere il fatturato alimentaresono state - sottolinea la Coldiretti - le esportazioni con ilrecord storico di 34,3 miliardi di cibi e bevande made in Italyspedite all'estero nel corso del 2014. La caduta del tasso dicambio dell'euro nei confronti del dollaro spinge leesportazioni italiane fuori dall'Europa ed e' dunque unaopportunita' per sostenere la ripresa economica nell'attualefase di stagnazione dei consumi interni. Il settoreagroalimentare - conclude la Coldiretti - realizza fuoridall'Unione Europea circa un terzo del valore delleesportazioni. Peraltro dopo il calo dello scorso anno anche peri consumi alimentari nazionali e' prevista una crescita nel2015 dopo molti anni di flessione".(AGI)Rmx/Bru