Imu agricola: Ruvolo (Gal), 'no' a decreto per fare cassa

(AGI) - Roma, 25 feb. - "Questo decreto non si chiama'esenzione dell'Imu agricola' ma decreto per fare cassa a dannodegli agricoltori, degli imprenditori e dei proprietariagricoli. Vergognatevi, oggi avete scritto una pagina buia,oggi avete raggiunto un tristissimo obiettivo: ammazzarel'agricoltura italiana. Noi a questo scempio votiamo 'no'".Cosi' il senatore del gruppo Grandi Autonomie e Liberta'Giuseppe Ruvolo durante le dichiarazioni di voto sul decretolegge sull'esenzione dell'Imu. "Abbiamo presentato tantiemendamenti per cercare di evitare tutto questo - ha aggiunto -dall'esenzione totale, e ribadisco che i terreni agricoli sonobeni strumentali, fino all'ultimo tentativo

(AGI) - Roma, 25 feb. - "Questo decreto non si chiama'esenzione dell'Imu agricola' ma decreto per fare cassa a dannodegli agricoltori, degli imprenditori e dei proprietariagricoli. Vergognatevi, oggi avete scritto una pagina buia,oggi avete raggiunto un tristissimo obiettivo: ammazzarel'agricoltura italiana. Noi a questo scempio votiamo 'no'".Cosi' il senatore del gruppo Grandi Autonomie e Liberta'Giuseppe Ruvolo durante le dichiarazioni di voto sul decretolegge sull'esenzione dell'Imu. "Abbiamo presentato tantiemendamenti per cercare di evitare tutto questo - ha aggiunto -dall'esenzione totale, e ribadisco che i terreni agricoli sonobeni strumentali, fino all'ultimo tentativo di esentare gliagricoltori che dichiarano un reddito inferiore ai 15.000 euro.Ma a nulla e' servito. A chi conosce realmente il mondodell'agricoltura viene solo da urlare, ma voi ovviamente non loconoscete. Da domani di agricoltura non si parlera' piu' e noidella Commissione Agricoltura e' da luglio 2014 che abbiamofermo il testo Pignedoli sottoscritto da tutti noi per ilriordino degli enti vigilati dal ministero delle PoliticheAgricole. E' tutto fermo perche' voi fate solo politicaclientelare. Davanti a questo si ferma tutto ma per gliagricoltori non si trova modo neanche per esentare i casi piu'estremi mentre in Sicilia il maltempo sta distruggendo i campicreando danni ingentissimi. Per aiutare gli agricoltori l'unicacosa che proponete e' ordine del giorno del relatore...ma losappiamo che degli ordini del giorno non interessa nulla anessuno...Perche' un ordine del giorno non e' stato mai negatoa nessuno nelle Aule parlamentari". (AGI)Red/Pgi