Franceschini, jazz e' nostra eccellenza; Umbria Jazz plaude

(AGI) - Roma, 12 mar. - Renzo Arbore e Carlo Pagnotta,rispettivamente presidente e direttore artistico dellaFondazione Umbria Jazz, ringraziano il ministro dei Beni edelle attivita' culturali e del turismo Dario Franceschini,"per il sostegno e la sensibilita' dimostrate e per le parolespese a sottolineare l'importanza e il valore del jazz italianoe di Umbria Jazz, quale evento che dimostra la 'forzainternazionale che il nostro Paese puo' vantare nel settore'".Tutto parte da un'intervista oggi di Franceschini all'edizioneumbra di un quotidiano dove dice che il jazz "e' una dellegrandi eccellenze del nostro Paese". Franceschini

(AGI) - Roma, 12 mar. - Renzo Arbore e Carlo Pagnotta,rispettivamente presidente e direttore artistico dellaFondazione Umbria Jazz, ringraziano il ministro dei Beni edelle attivita' culturali e del turismo Dario Franceschini,"per il sostegno e la sensibilita' dimostrate e per le parolespese a sottolineare l'importanza e il valore del jazz italianoe di Umbria Jazz, quale evento che dimostra la 'forzainternazionale che il nostro Paese puo' vantare nel settore'".Tutto parte da un'intervista oggi di Franceschini all'edizioneumbra di un quotidiano dove dice che il jazz "e' una dellegrandi eccellenze del nostro Paese". Franceschini ha anchesottolineato che da quest'anno per il jazz e' stato previsto unfinanziamento straordinario e varate nuove regole per accedereal Fus (il Fondo Unico per lo Spettacolo), eliminando ledifficolta' del passato in questo settore della musica."Finalmente un ministro dei Beni Culturali che riconosce ilgrande valore della musica jazz e l'importanza del lavorosvolto dalle manifestazioni che meritoriamente presentanoquesta musica, in primis il Festival 'Umbria Jazz'" affermaArbore. L'edizione di quest'anno di Umbria Jazz sara' la numero15 e si svolgera' a Perugia dal 10 al 19 luglio, tra gli ospitiChick Corea & Herbie Hancock, Tony Bennett & Lady Gaga, CaetanoVeloso & Gilberto Gil. (AGI)