Expo: presentato il "Manuale di accoglienza turisti"

(AGI) - Roma, 5 dic. - Quale sara' il comportamento del turistastraniero che visitera' l'Esposizione Universale di Milano?Quanti giorni restera' in Italia? Dove dormira'? Queste sonoalcune delle domande che molti operatori turistici si pongono,o che dovrebbero porsi per beneficiare pienamente della grandeopportunita' offerta loro da Expo Milano 2015. Per rispondere aquesti e molti altri interrogativi Explora, il Tourism Boardufficiale di Expo 2015, ha realizzato "Benvenuti a Expo. Comeaccogliere al meglio i turisti internazionali a Milano e inItalia". Lo scopo del manuale e' aiutare chi lavora nel turismoa conoscere piu' da

(AGI) - Roma, 5 dic. - Quale sara' il comportamento del turistastraniero che visitera' l'Esposizione Universale di Milano?Quanti giorni restera' in Italia? Dove dormira'? Queste sonoalcune delle domande che molti operatori turistici si pongono,o che dovrebbero porsi per beneficiare pienamente della grandeopportunita' offerta loro da Expo Milano 2015. Per rispondere aquesti e molti altri interrogativi Explora, il Tourism Boardufficiale di Expo 2015, ha realizzato "Benvenuti a Expo. Comeaccogliere al meglio i turisti internazionali a Milano e inItalia". Lo scopo del manuale e' aiutare chi lavora nel turismoa conoscere piu' da vicino gli usi, le abitudini e leaspettative dei molti visitatori che accoglieremo nel corso del2015. Se e' ben noto che nessun turista e' mai ugualeall'altro, questo sara' tanto piu' vero nel semestre di Expo.Non solo perche', in quel periodo, i nostri ospiti arriverannoda tutto il mondo, ma anche perche' si trattera' di personepiu' informate che incarneranno alla perfezione le tendenzeemergenti del viaggiatore cosmopolita contemporaneo: desideriodi servizi perfetti, proposte originali e soluzionipersonalizzate. E non sara' solo il comportamento a mutare aseconda della provenienza e della cultura di ognuno, ma ancheil periodo della sua visita. In particolare, mentre ivisitatori italiani di Expo, stimati tra i 12 e 14 milioni,saranno concentrati nei week end lunghi, nei fine settimana enei giorni festivi in genere, gli stranieri - che si prevedesaranno tra i 6 e gli 8 milioni - visiteranno l'Esposizionedurante la settimana lavorativa e nei periodi di lunghevacanze, soprattutto estive. (AGI).