Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)

Attirare turisti inglesi nel 'Chiantishire' è facile, se sai come farlo

Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)
 HORST OSSINGER / DPA
 Sting con la moglie, Trudy Styler

L'ultima star internazionale a essere rimasta folgorata dall'Italia è l'artista pop britannico Ed Sheeran, che di recente ha acquistato un casale a Paciano, nella campagna umbra. Non proprio un'umile abitazione rurale visto che la villa ha ben 20 stanze e vanta un vigneto che ha colpito il cantante dritto al cuore. Top secret il prezzo, che è composto da almeno 7 zeri.

Che siate straricchi o no, investire nel mattone italiano è sempre un buon affare, a patto, però, che si riesca a recuperare qualche spesa, e che la casa - quasi - si ripaghi da sé: è questo il succo di un editoriale del Telegraph che, sulla base dei racconti di alcuni inglesi che hanno mollato tutto per inseguire il 'sogno italiano', offre una serie di consigli su come sfruttare al meglio la nuova proprietà.

Sei dritte su dove acquistare e cosa fare per attirare turisti  

Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)
Foto: PAUL BERGEN / ANP / AFP 
 Ed  Sheeran

REGOLA NUMERO 1. Individuare una zona turistica: questo fa sì che la casa rappresenti una risorsa anche per le generazioni future. In più in questo modo si presta bene per "essere affittata o trasformata in Bed and Breakfast"

REGOLA NUMERO 2. Optate per una casa da cui si possa ricavare una dependance indipendente: "Il modo più semplice e popolare di guadagnare soldi è affittando per una, due settimane, un appartamento ricavato dall'edificio"

REGOLA NUMERO 3. Se possibile, scegliete una tenuta con alberi di ulivo o vigneti: impreziosisce la casa e rappresenta una fonte di guadagno. Così hanno fatto Rob e Janina Cushman 17 anni fa, quando hanno acquistato casa a Todi, vicino Perugia. L'abitazione era composta da 5 stanze; la coppia l'ha ampliato, ha costruito una cantina moderna e ha messo su un uliveto. Oggi i Cushman producono 800 bottiglie di Sacrantino all'anno e 300 litri di olio. Non è molto, ma è già qualcosa. Tuttavia il grosso del guadagno per i Cushman è rappresentato dalla villa stessa che affittano a 6.000-7.000 euro a settimana. 

REGOLA NUMERO 4. Puntate sulle esperienze: se il vostro business è l'affitto, offrite l'opportunità di partecipare alla vendemmia o alla raccolta delle olive, alla produzione di vino e a quella dell'olio. 

REGOLA NUMERO 5. Prendeteli per la gola: proponete un corso di cucina. Chi non vorrebbe imparare a preparare la pasta fatta in casa o un ottimo tiramisù? È quello che ha pensato Betty Stuart che, con suo marito Alastair, anni fa ha acquistato una tenuta nella valle del Niccone, al confine tra la Toscana e l'Umbria. Ma prima di trasferirsi ha preso lezioni di cucina a Napoli dove viveva con suo marito, comandante della Raf. Oggi Betty organizza delle vere e proprie vacanze culinarie: il costo di una settimana di corso, comprensivo di  'gita' al mercato e soggiorno è di circa 1.000 sterline. Voli esclusi. 

REGOLA NUMERO 6. Offrite un assaggio dello stile di vita italiano: non c'è casale o agriturismo che si rispetti senza una piscina lungo la quale rilassarsi. Soprattutto per quelle attività di business stagionali. Ma occhio, avverte Paul Harrington, proprietario dal 2004 di una proprietà nella campagna umbra: "Prima di acquistare casa controllate la vostra fornitura elettrica e di acqua e ricordate che se avete una piscina avete bisogno di più di 3 kilowatt".  

Da Clooney a Meryl Streep, tutte le star che hanno acquistato casa in Italia

George Clooney
L'attore statunitense ha acquistato nel 2002 Villa Oleandra a Laglio, sul lago di Como. 
Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)
Foto: ALBERTO E. RODRIGUEZ / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP 
 George Clooney 
 
Robert Pattinson
Dopo Clooney, le acque del Lago di Como avrebbero conquistato anche l'attore di Twilight, Robert Pattinson, che secondo i ben informati avrebbe acquistato nel 2011 una casa a Menaggio del valore di cinque milioni di euro. 
 
Sting
Da anni ormai Sting e sua moglie Trudy si dividono tra Manhattan e la Toscana dove la coppia, anni fa, ha acquistato per 6 milioni di euro Palagio di Figline Valdarno, villa del XVI secolo nel Chianti. La star ha avviato anche una produzione di miele, olio e vino bio dinamico molto apprezzato. 
Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)
foto: PAUL BERGEN / ANP / AFP 
Sting
 
Leonardo di Caprio
Nel 2011, il premio Oscar ha speso quasi quattro milioni di euro un attico di 350 metri quadri più 250 di terrazzo a Verona con vista Arena. Poi, nel 2016, l'attore noto per il suo ambientalismo ha messo in vendita la casa criticando Verona: "E' sporca e sciatta".
Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)
Foto: ANDY BUCHANAN / AFP 
Leonardo Di Caprio 
 
Angelina Jolie e Brad Pitt
Nel 2010, l'ex coppia d'oro di Hollywood avrebbe acquistato per 32 milioni di euro una magione cinquecentesca in Valpolicella. Sei anni dopo la coppia l'avrebbe svenduta a meno della metà.
Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)
Foto: DIMITRIOS KAMBOURIS / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP 
 Angelina Jolie e Brad Pitt
 
Elthon John
La pop star britannica va pazzo per la laguna di Venezia, tanto che più di 10 anni fa ha acquistato una palazzina del XV secolo sull'isola della Giudecca. Un affare considerando che l'ha pagata solo 200mila euro. 
Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)
Foto: WERTHER SANTANA / AGÊNCIA ESTADO 
Elton John 
 
Mick Hucknall
Durante un viaggio in Sicilia nel 2000, il leader dei Simply Red si è innamorato di una casa di campagna. L'ha acquistata e trasformata nel "Il Cantante". Non contento ha creato anche un'azienda vinicola. Questo per 14 anni, fino a quando nel 2014 non l'ha messa in vendita per 650mila euro. 
 
Colin Firth
L'attore britannico e la moglie italiana possiedono una casa immersa negli ulivi a Città della Pieve, in Umbria. 
 
George Lucas
Il regista di Guerre Stellari ha acquistato nel 2011 un ex convento a Passignano sul Trasimeno. Costo, 6 milioni di euro. 
 
Francis Ford Coppola
Nel 1900 il nonno del regista americano partì da Bernalda in provincia di Matera per inseguire in sogno americano. Qualche anno fa, suo nipote è tornato nel paesino per acquistare e restaurare Palazzo Margherita, oggi piccolo hotel di lusso con 7 suite e due stanze. 
 
Helen Mirren 
L'attrice britannica e premio Oscar è di casa a Tiggiano, vicino Santa Maria di Leuca, dove anni fa, insieme al marito ha acquistato una masseria del '500, l'ha restaurata e circondata da 400 alberi di melograno. Ed è qui che ormai la Mirren trascorre 4 mesi l'anno nel ruolo di "contadina salentina".
Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)
Foto: FRAZER HARRISON / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP 
Helen Mirren
Meryl Streep
L'attrice americana e 3 volte premio Oscar ha acquistato nel 2012 una masseria cinquecentesca in zona Mito, a Tricase, nel Salento.
Sei regole per comprare casa in Toscana e rifarsi delle spese (come Sting)
Foto: CHRISTOPHER POLK / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP 
 Meryl Streep