Borse europee: chiudono positive tranne Londra, attesa per Bce

(AGI) - Roma, 3 dic. - La buona tenuta di Wall Street conducele borse europee a chiudere in rialzo una seduta altalenante ecaratterizzata dalla cautela. Gli investitori sono infatti inattesa della conferenza stampa di domani del presidente dellaBce, Mario Draghi, e sperano in segnali piu' concreti sulfronte del possibile acquisto di titoli di Stato. Incontrotendenza Londra, dove il 'footsie' cede lo 0,38% a6.716,33 punti per via dei realizzi sui titoli minerari. Dopole fluttuazioni dei giorni scorsi, appare invece poco mosso ilcomparto petrolifero. Il Dax di Francoforte sale dello 0,38% a 9.971,79

(AGI) - Roma, 3 dic. - La buona tenuta di Wall Street conducele borse europee a chiudere in rialzo una seduta altalenante ecaratterizzata dalla cautela. Gli investitori sono infatti inattesa della conferenza stampa di domani del presidente dellaBce, Mario Draghi, e sperano in segnali piu' concreti sulfronte del possibile acquisto di titoli di Stato. Incontrotendenza Londra, dove il 'footsie' cede lo 0,38% a6.716,33 punti per via dei realizzi sui titoli minerari. Dopole fluttuazioni dei giorni scorsi, appare invece poco mosso ilcomparto petrolifero. Il Dax di Francoforte sale dello 0,38% a 9.971,79 punti,mentre il Cac 40 di Parigi segna +0,08% a 4.391,86 punti. Piu'brillanti le performance di Milano (Ftse Mib +1% a 19.978,32punti) e Madrid (Ibex +1,13% a 10.870,4 punti) grazie al calodegli spread, che traina le azioni delle banche. (AGI) Rme/Pit