Borsa: chiude in forte rialzo, +1, 63%,su banche, energia, Pirelli

(AGI) - Milano, 20 mar. - Chiusura di seduta in forte rialzoper la Borsa, ancora un volta al top in Europa, oggi dietrosolo a Madrid. L'indice Ftse Mib segna un progresso dell'1,63%a 23.176 punti, All Share sul +1,51%. Un rialzo maturato ingran parte nel pomeriggio, di riflesso al buon andamento diWall Street, e giustificato sul piano macro dall'ottimismo perl'effetto dell'euro debole. In ambito Ue intanto da notare leassicurazioni di Tsipras secondo cui la Grecia rispettera'pienamente gli accordi di febbraio sulle riforme, e non dovra'completare le misure richieste al precedente governo. Sul

(AGI) - Milano, 20 mar. - Chiusura di seduta in forte rialzoper la Borsa, ancora un volta al top in Europa, oggi dietrosolo a Madrid. L'indice Ftse Mib segna un progresso dell'1,63%a 23.176 punti, All Share sul +1,51%. Un rialzo maturato ingran parte nel pomeriggio, di riflesso al buon andamento diWall Street, e giustificato sul piano macro dall'ottimismo perl'effetto dell'euro debole. In ambito Ue intanto da notare leassicurazioni di Tsipras secondo cui la Grecia rispettera'pienamente gli accordi di febbraio sulle riforme, e non dovra'completare le misure richieste al precedente governo. Sullistino una grossa spinta al rialzo e' venuto dai titolibancari, da quelli dell'energia e da Pirelli, salita ai massimistorici sulla sostanziale conferma dell'operazione che dovrebbevedere l'ingresso di un socio cinese e il successivo lancio diun'Opa a 15 euro per azione. (AGI)Gla